Comune di Petrosino


Carnevale 2013 a Petrosino

L'amministrazione Giacalone, insieme al Comitato Pro-Carnevale (organizzatore), punta al richiamo turistico. Tantissime novità per la manifestazione più importante della città di Petrosino. La manifestazione prenderà il via sabato 9 febbraio e si concluderà martedì 12, quattro giorni di grande festa per questa edizione molto ricca di eventi correlati ai carri allegorici, che poi sono realmente il motivo di interesse della manifestazione. 

Carri allegorici, dunque, ma anche tanto divertimento, la promozione del territorio, del vino e dei prodotti tipici. Da ques'anno il Carnevale sarà pubblicizzato anche sulle carte di imbarco della compagnia aerea "Ryanair", tutti i viaggiatori europei che atterreranno all'aeroporto di Birgi saranno a conoscenza della manifestazione. Grazie al codice "QR", infatti, inserito nella carta di imbarco, si permetterà ai viaggiatori Rynair di collegarsi al sito ufficiale (Carnevalepetrosino.com) dal proprio smartphone. Ci saranno anche dei cartellini pubblicitari posizionati all'interno del nostro aeroporto. 

Una grande organizzazione al lavoro, una grande unione per fare un Carnevale davvero importante. Il Comitato Pro-Carnevale organizzatore è presieduto da Luigi Licari. Le diverse associazioni già da mesi lavorano per realizzare i carri allegorici, con balletti coreografici di gruppo studiati e i costumi che propongono il tema di ogni carro. Katia Zichittella, assessore al turismo del Comune, si occupa di coordinare tutte le forze lavoro. La Polizia municipale si occuperà della viabilità, con il supporto dei tantissimi volontari e dei colleghi di Mazara del Vallo.

Inaugurerà il Carnevale 2013 Luca Bassanese, cantautore e scrittore italiano. Un'artista considerato tra i più importanti nuovi esponenti della scena folk popolare italiana. Vincitore del premio "Recanati Musicultura", Bassanese l'anno scorso, il suo brano "Santo Subito", ha fatto da colonna sonora al carro vincitore del carnevale di Viareggio.

Il Comitato Pro-Carnevale è nato a Petrosino con lo scopo di organizzare manifestazioni relative al Carnevale. E' formato delle seguenti associazioni e dai seguenti gruppi che lavorano per settimane per costruire i carri allegorici e i relativi costumi a tema.

Gruppi del comitato e i Carri allegorici del 2013. Associazione Culturale Musa: "Agghia e ogghio a Piddrusino"; Associazione Culturale Iuvenes: "Tanti grilli... per la testa"; Associazione La Rinascita: "Il Genio della lampada - Ci ni vulisse uno pi ognuno"; Associazione Petros-Sinis: "Popeye - Braccio di Ferro"; Gruppo Micael - Ass. New Wave - Gruppo Araba Fenice: "Euroball - Manco Goku nni po saivvare"; Associazione Nuova Era Petrosino (NEP) / Gruppo New Pub: "Laboratorio della maschera".

I carri allegorici sono delle vere e proprie opere d'arte, strutture architettoniche, semoventi e ricche di particolari. La sfilata dei carri allegorici per le vie cittadine, con i loro inni e le loro musiche, la parata dei gruppi mascherati con le loro coreografie, trascinano tutti i partecipanti in un vortice di danza ed allegria.

Giovanni Falco, vice presidente del Comitato Pro-Carnevale: "Il carnevale è un bellissimo evento. Nasce dall'intuizione di un gruppo di giovani nel 1986 e ancora oggi coinvolge tanti ragazzi e le loro famiglie che li supportano durante i mesi precedenti la manifestazione, in cui si lavora alla realizzazione dei carri. C'è un grande lavoro di gruppo e spesso i nostri giovani stanno tutto il giorno dentro grandi capannoni a lavorare al proprio carro, mangiano tutti insieme, cuciono gli abiti, preparano le coreografie, dimostrando una grande maturità e voglia di fare; insomma un bellissimo lavoro di squadra che mette insieme in perfetta armonia i giovani e gli adulti di Petrosino''.

Gaspare Giacalone, sindaco di Petrosino: "Il carnevale è il più importante appuntamento con il divertimento e l'allegria per Petrosino e per l'intera Provincia. Un grande evento di aggregazione, la cui realizzazione coinvolgerà l'intera cittadinanza, anche le persone disabili, per le quali sono previste degli appositi parcheggi sia all'interno del centro che fuori la città, così come previsto anche per tutti gli altri cittadini. In alcune zone strategiche verranno posizionati anche degli info-point e del personale qualificato sarà messo a disposizione dei turisti stranieri per informazioni e indicazioni sui posti in cui dormire, mangiare e sul programma dell'evento. Abbiamo scelto Luca Bassanese e la sua orchestra per il gran concerto della serata inaugurale (sabato 9) del Carnevale di Petrosino 2013. Ritmi convolgenti e bella musica da un cantautore d'eccezione che canta la rivoluzione. Una scelta precisa!''.