Comune di Petrosino

Proclamati i vincitori del “Premio Internazionale Oasi d’Arte - Art’s Oasis” di Petrosino. Primo classificato “Mare Nostrum” di Girolamo Palmizi

Pubblicata il 07/03/2015

“Mare Nostrum” di Girolamo Palmizi è l’opera vincitrice del “Premio Internazionale Oasi d’Arte - Art’s Oasis” di Petrosino. La Commissione dell’Ufficio Tecnico, messi assieme i voti della Giuria tecnica e quelli dei cittadini che hanno votato online, ha così proclamato i quattro vincitori, e fra di essi il primo classificato. A Girolamo Palmizi  con l’opera “Mare Nostrum” (Lungomare Biscione)  - Area “Casa con la barca” va il premio in denaro di mille euro. Ambra Rinaldo realizzerà l’opera “The Vine” - Area “Piazzale Roma”, Les Gens Nouveaux  l’opera “Ombre Urbane” - Area “Piazza Santa Venera” e Massimo Palumbo, “Buon Vento” (Lungomare Biscione) - Area “Piattaforma.” La Commissione, vista la facoltà inserita nel bando di concorso, ha inoltre deciso di realizzare le opere seconde classificate: “L’urlo della terra” di Giuseppe Zummo – Area “Casa con la barca” e “Birds” di Alberto de Braud - Area “Piattaforma”.  “Mi congratulo con tutti i partecipanti al concorso e in modo particolare con i finalisti, - le parole dell’ass. alle Politiche Culturali, Federica Cappello -. “Oasi d’Arte – Art’s Oasis” vuole essere un mezzo di speranza per dare un volto nuovo al nostro Comune. Progetti come questo sono indispensabili alla crescita culturale ed economica, attraendo un turismo di qualità rappresentato da fruitori amanti dell’arte contemporanea. Questa prima edizione è solo un punto di partenza, sono in cantiere ulteriori iniziative in continuità con il progetto “Oasi d’Arte”.
 

Facebook Google+ Twitter